Contralip, l’Integratore Naturale contro il Colesterolo con il Riso Rosso

Contralip, l’Integratore Naturale contro il Colesterolo con il Riso Rosso

Contralip® funziona per tutti

Gli integratori a base di riso rosso fermentato sono largamente utilizzati anche in Italia per tenere sotto controllo il livello del colesterolo nel sangue, che se troppo elevato rappresenta un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, prima causa di morte nei Paesi occidentali.

Perché assumere CONTRALIP a base di riso rosso

L’enorme interesse scientifico ed economico che circonda il riso rosso fermentato è legato, come abbiamo detto, al metabolismo del Monascus purpureus. Attraverso la fermentazione, questo lievito arricchisce il riso di un gruppo di sostanze chiamate “monacoline”, a cui è stata scientificamente attribuita una spiccata attività ipocolesterolemizzante.

Il colesterolo è una patologia più che mai diffusa oggigiorno, e le cause di insorgenza sono molteplici e non sempre derivanti da abitudini alimentari. Il colesterolo è un composto chimico che il corpo richiede come elemento di base per le membrane cellulari e per la sintesi di ormoni come l’estrogeno e il testosterone. Normalmente un fegato produce circa l’80% del colesterolo impiegato dall’organismo umano, mentre il resto proviene da fonti alimentari diversificate, come carne, pollame, uova, pesce e latticini. Il contenuto di colesterolo nel sangue è regolato dal fegato: a seguito di ogni pasto il colesterolo presente viene prima assorbito dall’intestino tenue, poi metabolizzato ed infine conservato nel fegato. Come il corpo segnala la necessità di sintetizzarlo, ecco che si attinge alle riserve epatiche. Il problema insorge quando, o a causa di diete alimentari troppo ricche, o a causa di sbilanciamenti endocrini, nel corpo è presente troppo colesterolo, in quanto questo poi va ad accumularsi in depositi improvvisati lungo le pareti interne delle arterie che, ristrette da queste placche, alla lunga subiscono una strozzatura del passaggio sanguigno.

Contralip sfrutta i benefici del riso rosso per combattere il colesterolo
Una caratteristica degli alimenti derivati dalle piante è che non contengono colesterolo, e Contralip si avvale di questo assunto per fornire un aiuto naturale contro questa patologia tanto diffusa quanto pericolosa.Nei laboratori che hanno sviluppato Contralip, anni di studi e prove in vitro e sul campo hanno accertato che, tra le diverse opzioni che la natura offre per combattere l’accumulo di colesterolo nelle vie ematiche, il riso rosso fermentato è una valida risorsa da utilizzare se si intende ritardare l’assunzione di medicinali veri e propri.