21 CAUSE DELLA PERDITA DEI CAPELLI

Cosa causa la caduta dei capelli?

È vero che gli uomini hanno maggiori probabilità di perdere i capelli rispetto alle donne, ma il diradamento e la caduta dei capelli in realtà colpiscono entrambi i sessi e non è più o meno demoralizzante per entrambi. Ma ecco il punto: non c’è un motivo dietro la caduta dei capelli: le cause possono variare da semplici e temporanee (come una carenza di vitamine) a più complesse, come una condizione di salute di base.
Cosa causa la caduta dei capelli?
CLICCA QUI
Fortunatamente, ci sono anche molti modi per trattare la perdita di capelli sia nelle donne che negli uomini (ovviamente dipendenti dalla causa) Ecco alcuni motivi comuni e non così comuni per cui potresti vedere meno peli sulla testa – e cosa puoi fare al riguardo. SELAZIONATI: 9 modi per aiutare a ispessire i tuoi capelli fini (o diradati)

donna-capelli-perdita
 
Tutto in questa presentazione
Cosa causa la caduta dei capelli?

Cosa causa la caduta dei capelli?

È vero che gli uomini hanno maggiori probabilità di perdere i capelli rispetto alle donne, ma il diradamento e la caduta dei capelli in realtà colpiscono entrambi i sessi e non è più o meno demoralizzante per entrambi. Ma ecco il punto: non c’è un motivo dietro la caduta dei capelli: le cause possono variare da semplici e temporanee (come una carenza di vitamine) a più complesse, come una condizione di salute di base. Fortunatamente, ci sono anche molti modi per trattare la perdita di capelli sia nelle donne che negli uomini (ovviamente dipendenti dalla causa) Ecco alcuni motivi comuni e non così comuni per cui potresti vedere meno peli sulla testa – e cosa puoi fare al riguardo. RELAZIONATO: 9 modi per aiutare a ispessire i tuoi capelli fini (o diradati)Ogni prodotto che proponiamo è stato selezionato e recensito in modo indipendente dal nostro team editoriale. Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare commissioni.
Sei molto stressato. & Nbsp;

Sei super stressato.

Qualsiasi tipo di trauma fisico – un intervento chirurgico, un incidente d’auto o una malattia come l’influenza – può causare la caduta temporanea dei capelli; più specificamente, un tipo di perdita di capelli chiamato telogen effluvium, che, secondo laAmerican Osteopathic College of Dermatology , si verifica quando lo stress fa sì che le radici dei capelli vengano spinte prematuramente nei loro stati di riposo o di caduta. Vedi, i capelli hanno un ciclo di vita programmato: una fase di crescita, una fase di riposo e una fase di spargimento. “Quando hai un evento davvero stressante, può scioccare il ciclo dei capelli, (spingendo) più capelli nella fase di dimagrimento”, spiega Marc Glashofer, MD, dermatologo di New York City. La perdita dei capelli diventa spesso evidente da tre a sei mesi dopo il trauma. Ancora una volta (per fortuna), questo è solo temporaneo e i capelli inizieranno a ricrescere mentre il tuo corpo si riprende dagli stress della tua vita.
Sei incinta.

Sei incinta.

La gravidanza è un esempio del tipo di stress fisico che può causare perdita di capelli (che e ormoni). La perdita di capelli correlata alla gravidanza è più frequente dopo il parto, piuttosto che durante la gravidanza. “Il parto è piuttosto traumatico”, afferma il Dr. Glashofer. Se si verifica la perdita di capelli dopo la gravidanza, sii certo che i tuoi capelli ricresceranno tra un paio di mesi. “È una cosa normale e funzionerà a meraviglia”, afferma il dott. Glashofer.
Stai ricevendo troppa vitamina A

Stai ricevendo troppa vitamina A

L’esagerazione di integratori o farmaci contenenti vitamina A può scatenare la caduta dei capelli, secondo l’American Academy of Dermatology. Cordiali saluti: il valore giornaliero per la vitamina A è di 5.000 unità internazionali (UI) al giorno per adulti e bambini di età superiore ai 4 anni; gli integratori possono contenere da 2.500 a 10.000 UI. Quindi non di più e potresti rischiare che alcuni fili cadano. La buona notizia: questa è anche una causa reversibile della caduta dei capelli e, una volta che l’eccesso di vitamina A viene interrotta, i capelli dovrebbero ricominciare a crescere normalmente.
Non stai mangiando abbastanza proteine.

Non stai mangiando abbastanza proteine.

Se non hai abbastanza proteine ​​nella tua dieta, il tuo corpo può razionare le proteine ​​arrestando la crescita dei capelli, secondo l’American Academy of Dermatology. Questo può accadere circa due o tre mesi dopo un calo dell’apporto proteico. Anche questo tipo di perdita di capelli è temporaneo e può essere risolto aumentando l’assunzione di proteine. E, buone notizie: ci sono molte ottime fonti di proteine , tra cui pesce, carne e uova. Se non mangi carne o prodotti animali, ci sono anche tonnellate di fonti proteiche vegane e vegetariane .
Hai calvizie femminile o maschile.

Hai calvizie femminile o maschile.

Potresti già sapere della calvizie maschile, un tipo di perdita di capelli causata da una combinazione di geni e ormoni sessuali maschili che di solito fa ricadere i capelli sulla testa di un uomo alle tempie, lasciando una linea sottile a forma di M. Ma la perdita dei capelli legata agli ormoni per le femmine – o calvizie femminile – è anche una cosa, secondo il National Institute of Health degli Stati Uniti . Questo tipo di perdita di capelli si verifica (sia negli uomini che nelle donne) quando il follicolo pilifero si restringe così tanto nel tempo da non far crescere nuovi capelli. Nelle donne, i sintomi della calvizie femminile includono un allargamento della parte centrale dei capelli e, a volte, i capelli più grossolani sul viso. L’unico trattamento approvato dalla FDA per i capelli femminili e maschili è il Keratin Hair Complex , Si tratta di un integratore alimentare in forma liquida a base di cheratina e ingredienti naturali di origine vegetale che vantano brevetti internazionali .
PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI
Anche tua madre ha perso i capelli.

Anche tua madre ha perso i capelli.

“Se vieni da una famiglia in cui le donne hanno iniziato ad avere la perdita dei capelli a una certa età, allora potresti essere più incline ad esso”, afferma il dott. Glashofer. A differenza degli uomini, le donne non tendono ad avere un’attaccatura sfuggente, invece la loro parte può allargarsi e possono avere un notevole diradamento dei capelli. Questo è anche noto come calvizie femminile. Le donne possono trarre beneficio dal minoxidil (Rogaine) per aiutare a far crescere i capelli, o almeno per mantenere i capelli che hai, dice il dott. Glashofer. Rogaine è disponibile da banco ed è approvato per le donne con questo tipo di perdita di capelli.
I tuoi ormoni stanno cambiando.

I tuoi ormoni stanno cambiando.

Proprio come i cambiamenti dell’ormone della gravidanza possono causare la perdita dei capelli, così come il passaggio o l’assenza di pillole anticoncezionali. Ciò può anche causare l’effluvio telogenico e può essere più probabile se hai una storia familiare di perdita di capelli. Anche il cambiamento nell’equilibrio ormonale che si verifica in menopausa può avere lo stesso risultato. “I recettori degli androgeni (ormone maschile) sul cuoio capelluto vengono attivati”, spiega Mark Hammonds, MD, dermatologo della Scott & White Clinic di Round Rock, Texas. “I follicoli piliferi si miniaturizzano e quindi inizi a perdere più capelli”. Cosa fare: se una nuova Rx è un problema, tornare indietro o parlare con il proprio medico di altri tipi di controllo delle nascite. L’interruzione dei contraccettivi orali può talvolta causare la caduta dei capelli, ma questo è temporaneo, afferma il Dr. Hammonds.
Your emotions are at an all-time high.

Le tue emozioni sono ai massimi storici.

Lo stress emotivo ha meno probabilità di causare la caduta dei capelli rispetto allo stress fisico, ma può accadere, come dopo il divorzio o la morte di una persona cara. Più spesso, tuttavia, lo stress emotivo non farà precipitare la caduta dei capelli. Esacerberà un problema già presente, afferma il dott. Glashofer. Fortunatamente, come con la perdita di capelli dovuta allo stress fisico, questo spargimento alla fine diminuirà. Anche se non è noto se ridurre lo stress può aiutare i tuoi capelli, non può nemmeno ferire. Adottare misure per combattere lo stress e l’ansia , come fare più esercizio fisico, provare la terapia della parola o ottenere più supporto se ne hai bisogno.
Sei anemico.

Sei anemico.

Quasi una donna su 10 di età compresa tra 20 e 49 anni soffre di anemia a causa di una carenza di ferro (il tipo più comune di anemia), che è una causa facilmente risolvibile di perdita di capelli. Il medico dovrà eseguire un esame del sangue per determinare con certezza se si dispone di questo tipo di anemia. Un semplice integratore di ferro dovrebbe correggere il problema. Oltre alla caduta dei capelli, altri sintomi di anemia includono affaticamento, mal di testa, vertigini, pelle pallida e mani e piedi freddi.
You have hypothyroidism.

Hai l’ipotiroidismo.

Ipotiroidismo è il termine medico per avere una ghiandola tiroidea ipoattiva . Questa piccola ghiandola situata nel collo produce ormoni fondamentali per il metabolismo, nonché per la crescita e lo sviluppo e, quando non produce abbastanza ormoni, può contribuire alla caduta dei capelli. Il medico può eseguire dei test per determinare la vera causa La cura sintetica della tiroide si occuperà del problema. Una volta che i livelli della tiroide tornano alla normalità, dovrebbero esserlo anche i capelli.
Hai una carenza di vitamina B.

Hai una carenza di vitamina B.

Sebbene relativamente raro negli Stati Uniti, bassi livelli di vitamina B sono un’altra causa correggibile della perdita di capelli. Come l’anemia, la semplice integrazione dovrebbe aiutare il problema. Quindi possono cambiare la dieta. Trova la vitamina B naturale nei pesci, nella carne, nelle verdure amidacee e negli agrumi. Come sempre, seguire una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura, proteine ​​magre e grassi “buoni” come l’avocado e le noci farà bene ai capelli e alla salute generale.
Hai alopecia areata.

Hai alopecia areata.

L’alopecia areata è una malattia autoimmune o il risultato di un sistema immunitario iperattivo. “Il corpo si confonde”, afferma il Dr. Glashofer. “Il sistema immunitario vede i capelli come estranei e li bersaglia per errore.” Attaccare i follicoli piliferi, quindi, fa cadere i capelli. Le iniezioni di steroidi sono la prima linea di trattamento per l’alopecia areata, che appare come perdita di capelli in macchie rotonde sulla testa. Altri farmaci, tra cui Rogaine, possono anche essere utilizzati. Il decorso della condizione può essere imprevedibile, con i capelli che ricrescono e poi ricadono di nuovo.
Hai perso molto peso molto rapidamente.

Hai perso molto peso molto rapidamente.

La perdita improvvisa di peso è una forma di trauma fisico che può provocare il diradamento dei capelli. Ciò potrebbe accadere anche se la perdita di peso è in definitiva buona per te. È possibile che la perdita di peso causi stress inutili per il tuo corpo o che non mangiare bene possa causare carenze di vitamine o minerali. La perdita di capelli e una notevole perdita di peso possono anche essere un segno di un disturbo alimentare come l’ anoressia o la bulimia. Anche questo tipo di caduta dei capelli si correggerà una volta dopo un po ‘. “La perdita improvvisa di peso sembra scioccare il sistema e avrai un periodo di perdita di capelli di sei mesi e poi si correggerà da sola”, afferma il dott. Hammonds.
You're undergoing chemotherapy.

Stai subendo la chemioterapia.

Purtroppo alcuni dei farmaci usati per combattere il cancro possono anche far cadere i capelli. “La chemioterapia è come una bomba nucleare”, afferma il dott. Glashofer. “Distrugge le cellule in rapida divisione. Ciò significa cellule cancerose, ma anche cellule in rapida divisione come i capelli. ” Una volta che la chemioterapia viene interrotta, i tuoi capelli ricresceranno anche se spesso torneranno con una trama diversa (forse ricci quando prima erano dritti) o di un colore diverso. I ricercatori stanno lavorando su farmaci più mirati per curare il cancro, quelli che aggirerebbero questo e altri effetti collaterali. Fortunatamente, ci sono alcuni modi per affrontare la perdita di capelli durante la chemioterapia , come raderlo o coprirlo con una sciarpa.
Hai la sindrome dell'ovaio policistico.

Hai la sindrome dell’ovaio policistico.

La sindrome dell’ovaio policistico ( PCOS ) è un altro squilibrio negli ormoni sessuali maschili e femminili. Un eccesso di androgeni può portare a cisti ovariche, aumento di peso, un rischio maggiore di diabete, cambiamenti nel ciclo mestruale, infertilità e perdita di capelli. Poiché gli ormoni maschili sono sovrarappresentati nella PCOS, le donne possono anche sperimentare più peli sul viso e sul corpo. Il trattamento della PCOS può correggere lo squilibrio ormonale e aiutare a invertire alcuni di questi cambiamenti. I trattamenti comprendono la dieta, l’esercizio fisico e potenzialmente pillole anticoncezionali, nonché trattamenti specifici per affrontare l’infertilità o il rischio di diabete.
Your medication is to blame.

Il tuo farmaco è la colpa.

Alcune altre classi di farmaci possono favorire la caduta dei capelli. Più comuni tra loro sono alcuni fluidificanti del sangue e i farmaci per la pressione sanguigna noti come beta-bloccanti. Altri farmaci che potrebbero causare la caduta dei capelli includono metotrexato (usato per trattare le condizioni reumatiche e alcune condizioni della pelle), litio (per il disturbo bipolare ), farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) incluso ibuprofene e possibilmente antidepressivi . Se il medico stabilisce che uno o più dei tuoi farmaci causano la caduta dei capelli, parla con lui o lei della riduzione della dose o del passaggio a un altro medicinale
Stai pettinando un po 'troppo i capelli.

Stai pettinando un po ‘troppo i capelli.

Styling vigoroso e trattamenti per capelli nel corso degli anni possono far cadere i capelli. Esempi di styling estremo includono trecce strette, trame di capelli o filari di mais e rilassanti chimici per raddrizzare i capelli, trattamenti con olio caldo o qualsiasi tipo di prodotto chimico aggressivo o calore elevato. Poiché queste pratiche possono effettivamente influenzare la radice dei capelli, i capelli potrebbero non ricrescere. Oltre ad evitare questi stili e trattamenti, l’ American Academy of Dermatology consiglia di utilizzare il balsamo dopo ogni shampoo, lasciando asciugare i capelli all’aria , limitando il tempo in cui il ferro arricciacapelli viene a contatto con i capelli e utilizzando prodotti a base di calore non più di una volta a settimana.
Stai tirando compulsivamente i capelli.

Stai tirando compulsivamente i capelli.

La tricotillomania, classificata come “disturbo del controllo degli impulsi”, induce le persone a strapparsi compulsivamente i capelli. “È un po ‘come un tic, la persona gioca e si tira costantemente i capelli”, afferma il dott. Glashofer. Sfortunatamente, questo costante giocare e tirare può effettivamente spogliare la testa della sua protezione naturale: i capelli. La tricotillomania inizia spesso prima dei 17 anni ed è quattro volte più comune nelle donne che negli uomini. Alcuni antidepressivi possono essere efficaci, ma la terapia di modificazione comportamentale è un’altra opzione.
Stai solo invecchiando.

Stai solo invecchiando.

Non è raro vedere la perdita di capelli o il diradamento dei capelli nelle donne quando entrano nei loro anni ’50 e ’60, afferma il dott. Glashofer. Gli esperti non sono sicuri del perché questo accada. Gli esperti non raccomandano di trattare questa condizione, afferma il Dr. Hammonds. Ciò lascia le donne con approcci cosmetici come sciarpe, parrucche e acconciature in modo da coprire le macchie sottili. Detto questo, ci sono anche molti trucchi per prevenire la rottura dei capelli e modi per mantenere i capelli lucenti e sani negli anni ’50 e oltre .
Stai prendendo steroidi anabolizzanti.

Stai prendendo steroidi anabolizzanti.

Se prendi steroidi anabolizzanti, il tipo abusato da alcuni atleti per aumentare la massa muscolare, potresti perdere i capelli, secondo l’American Academy of Dermatology. Gli steroidi anabolizzanti possono avere lo stesso impatto sul corpo della malattia dell’ovaio policistico (PCOS), poiché il meccanismo è lo stesso, afferma il Dr. Hammonds. La perdita dei capelli dovrebbe migliorare dopo aver smesso di assumere il farmaco.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *